Italia Non Profit - Ti guida nel Terzo Settore

Sicilia

Allineare le due lenti del cannocchiale. Le fondazioni d’impresa europee a confronto a Palermo

  • Pubblicato il: 07/12/2018 - 16:53
FONDAZIONI D'IMPRESA
Nel capoluogo siciliano, a pochi giorni dalla chiusura di Manifesta 12, si è svolta la terza edizione del European Corporate Foundations Knowledge Exchange, importante occasione per riflettere su come innervare la dimensione sociale nel business, creando un ecosistema con una visione europea che parte da esigenze locali.
Articolo a cura di: 
Francesca Panzarin

I “RITORNANTI” per NUOVE INTRAPRESE

  • Pubblicato il: 17/07/2018 - 11:03
DOVE OSA L'INNOVAZIONE

L’Italia è un Paese che perde pezzi, anche tra i suoi giovani laureati. Donne e uomini che lasciano i propri territori spesso per scelta, ma anche per necessità. Allo stesso modo, e più raramente, questi pezzi rientrano, dopo un percorso di studi e professionale, arricchiti, aumentati, potenziati. Alle volte con “borse piene” di ricchezze diverse (e in ultimo economiche), altre con esperienze molto caratterizzanti, anche quando si trattasse di sconfitte. Raccogliamo le voci di alcuni “ritornanti”, neologismo che abbiamo contribuito a creare, partendo dalla Sicilia. Persone che, con molte possibilità per progettare il loro futuro, scelgono di diventare elementi biologicamente attivi per la ri-nascita della terra d’origine con i codici del nuovo millennio. In particolare ci occuperemo di coloro i quali sono orientati al benessere delle proprie comunità, attraverso pratiche culturali e di partecipazione.

Articolo a cura di: 
Francesco Mannino

ETNA COMICS, LA CULTURA POP CHE AGGREGA IN SICILIA

  • Pubblicato il: 09/08/2017 - 11:57
FONDAZIONI PER LA CULTURA
Prosegue il nostro viaggio nel mondo dei Festival e nel contempo nelle piattaforme di scambio tra produzione e partecipazione culturale siciliane, nel tentativo di comprendere il  fenomeno osservandolo dal punto di vista degli addetti ai lavori  e con una particolare attenzione ai comportamenti dei pubblici. Intervistiamo Antonio Mannino, Direttore di Etna Comics, festival internazionale del fumetto e della cultura pop che si tiene annualmente a Catania. Un’impresa culturale che si rende auto-sostenibile. “Tutti i festival di riferimento nazionale (Lucca Comics e Napoli Comicon in primis) sono fortemente finanziati dagli Enti Locali e da Fondazioni”, afferma Antonio Mannino Comprendiamo come
Articolo a cura di: 
Francesco Mannino

A TUTTO VOLUME, FESTIVAL DEL LEGGERE IN SICILIA

  • Pubblicato il: 18/07/2017 - 18:10
FONDAZIONI PER LA CULTURA
Intervistiamo Alessandro Di Salvo, Direttore del festival ragusano della letteratura e del libro che negli ultimi anni sta vedendo crescere esponenzialmente autori, editori e partecipanti, svoltosi quest’anno dal 16 al 18 giugno. Inizia cosi un piccolo viaggio nelle manifestazioni siciliane che consentono l'incontro tra le produzioni culturali e creative globali e pubblici diversi, alcuni di immediata comprensione ma altri forse inediti e la cui partecipazione merita qualche approfondimento. Un festival che fa capo alla Fondazione degli Archi, forse l'unica in Italia che ha un patrimonio costituito interamente da opere d'arte, donate da scultori e pittori
Articolo a cura di: 
Francesco Mannino

Street art in Sicilia: guida ai luoghi e alle opere

  • Pubblicato il: 13/07/2017 - 15:41
CONSIGLI DI LETTURA

Un racconto preciso e dinamico della Sicilia contemporanea e delle forme di arte urbana che la abitano. Un viaggio lungo tutto il perimetro dell’isola da Messina a Ragusa, da Trapani a Palermo, che non dimentica realtà più piccole e meno conosciute come Castellamare del Golfo, Licata, Castrofilippo, Favara.  Una “geografia della creatività urbana che riflette sulle identità dei quartieri e dei luoghi di intervento” costantemente aggiornata e consultabile anche on line sul sito streetartfactory.eu. Volume di Dario Flaccovio Editore a cura di  Mauro Filippi, Marco Mondino e Luisa Tuttolomondo
 

Articolo a cura di: 
Elena Lombardo
Autore/i: 

Siracusa Città Educativa, un esperimento per ripensare le comunità

  • Pubblicato il: 13/02/2017 - 23:40
CULTURA E WELFARE

Coinvolgere le comunità per trasformare le città: nel capoluogo siciliano si sperimenta un progetto lungo, lento e visionario, in cui il ruolo educativo non è frammentario e delegato solo a scuole o famiglie, ma diventa una questione collettiva, civica e urbana. Un progetto che invita a collaborare attraverso pratiche quotidiane e impatta sulla vita dei siracusani, ma che ha bisogno di diventare sistema e non solo episodio. E ritorna la questione del budget pubblico da dedicare all’innovazione sociale e culturale. Ne parliamoad un anno dall’avvio del progetto con Valeria Troia, Assessore Comunale Politiche scolastiche, Educative, Giovanili, Infanzia, Università, Decoro Urbano, Informatizzazione e Modernizzazione, Volontariato, Periferie. Prima un video che sintetizza la visione Educating Cities video concept

Articolo a cura di: 
Francesco Mannino

CASTELBUONO (PA): COME RENDERE CIVICO UN MUSEO CIVICO

  • Pubblicato il: 15/03/2016 - 18:22
DOVE OSA L'INNOVAZIONE

Non è la dimensione di una città o di un paese a dettare le azioni delle sue istituzioni culturali:  dipendono prevalentemente da visioni e strategie che nascono da precise scelte di campo. Come accade a Castelbuono, piccolo centro siciliano dove una esperta storica dell'arte, Laura Barreca, viene nominata Direttrice del Museo Civico e avvia processi innovativi che partono dal territorio e coinvolgono artisti, istituzioni e comunità di riferimento

Articolo a cura di: 
Francesco Mannino

Boom Polmoni Urbani: un respiro di innovazione in Sicilia

  • Pubblicato il: 15/09/2015 - 09:30
PAESAGGI

La «buona politica» si mobilita per replicare l’esempio virtuoso di Favara  con  la FARM Cultural Park, per dare energia e risorse alle idee innovative di giovani siciliani impegnati a  ridisegnare i loro territori depressi, grazie alla cittadinanza attiva e riqualificazione urbanistica.  120.000 Euro per tre  anni a  tre progetti fra Caltanissetta, Mazara del Vallo e Catania

 

Articolo a cura di: 
Neve Mazzoleni
Autore/i: 

Pagine