Italia Non Profit - Ti guida nel Terzo Settore
 

Culturability

Rigenerazione urbana e sociale. Un cambio di paradigma?

  • Pubblicato il: 13/07/2018 - 11:42
DOVE OSA L'INNOVAZIONE
Rigenerazione urbana, generatività sociale, community building, alleanze, sono nuovi mantra. Siamo di fronte a un cambio di paradigma? Patrizia Cappelletti e Paolo Pezzana del Centro di Ricerca ARC dell’Università Cattolica di Milano, interpretano nella prospettiva della generatività sociale che hanno sviluppato, tre tra le più interessanti esperienze premiate nelle ultime edizioni del Bando Culturability di Fondazione Unipolis che “ha contribuito a far emergere un desiderio diffuso, ma non ancora sufficientemente riconosciuto di rigenerazione di spazi urbani inutilizzati, sottoutilizzati o abbandonati, che ha portato all’elaborazione di diverse centinaia di proposte provenienti da tutta la Penisola”. L'analisi porta a domande aperte, considerando che “il punto di caduta è l’estrema fragilità di ogni iniziativa che deve fare i conti con il nodo della sostenibilità economica. Ma a questo punto sorge la domanda: di chi è la responsabilità di far sopravvivere l’innovazione? A chi “appartiene” uno spazio riqualificato che genera valore per molteplici pubblici?”
Articolo a cura di: 
Patrizia Cappelletti e Paolo Pezzana, Università Cattolica del Sacro Cuore - Milano

NOTIZIE IN BREVE DAL MONDO DELLE FONDAZIONI

  • Pubblicato il: 09/02/2018 - 15:37
NOTIZIE

>>> Pubblicato il bando «Social Film Fund con il Sud» >>> In Svizzera nasce il Teatro dell’Architettura >>> Fondazione CRC presenta il progetto di preservazione dell'Archivio Lenci e prosegue con il progetto Donare >>> Assifero promuove iniziative di co-finanziamento sul Fondo di povertà educativa e annuncia il convegno nazionale di fine maggio >>> Il MET di Bologna si amplia grazie a culturability >>> Nasce in Giappone un museo curato dal collettivo di Digital Art teamLab

Articolo a cura di: 
Francesca Sereno
Autore/i: 

CULTURABILITY, VINCE LA RIGENERAZIONE CULTURALE

  • Pubblicato il: 15/09/2017 - 10:10
DOVE OSA L'INNOVAZIONE

Appena conclusa la fase di selezione finale del bando 2017 culturability – rigenerare spazi da condividere, voluto dalla Fondazione Unipolis. Individuati i 5 vincitori e le due menzioni speciali MiBACT. Vediamo chi sono e soprattutto cosa rappresenta culturability – giunto alla sua quarta edizione – per il Paese e per le sue comunità. La incontreremo tra i relatore nel programma formativo di LUBEC 2017, dedicato alla rigenerazione a base culturale
 

Articolo a cura di: 
Francesco Mannino

La cultura che riattiva le comunità intraprendenti

  • Pubblicato il: 09/09/2017 - 11:32
OPINIONI E CONVERSAZIONI

Il punto di vista di Paolo Venturi, Direttore AICCON, sui 429 progetti di Culturability: “si genera un capitale culturale, che fa emergere maggiormente il tratto della produzione (flusso) più che dell’elemento legato alla conservazione/recupero del bene (stock)”
 

Articolo a cura di: 
Paolo Venturi
Autore/i: 

Nel corpo delle città per iniettare il cambiamento

  • Pubblicato il: 15/03/2016 - 18:45
BANDI E CONCORSI

In occasione della presentazione della terza edizione del bando Culturability di Fondazione Unipolis a Torino è emersa una serie di riflessioni sulla capacità dei bandi di stimolare la diversità culturale dei territori, secondo una visione che trasforma la cultura in uno strumento di welfare

Articolo a cura di: 
Francesca Vittori

C’è un grande prato verde dove nascono speranze? Bandi e innovazione culturale nelle parole dei project manager dei maggiori progetti italiani

  • Pubblicato il: 15/07/2015 - 16:19
DOVE OSA L'INNOVAZIONE
Murales di Blu, particolare

Un coro a cinque voci: Niessen, Rubini, Gariboldi, Franceschinelli, Petrini. Il quintetto degli attuali massimi esperti del mondo dell’innovazione culturale emergente che, a diverso titolo, supportano tanti progetti italiani di creatività emergente. Intervistati insieme sugli stessi quesiti per una visione comparata, capace di tracciare il fil rouge del fenomeno dell’innovazione culturale, e con approccio lucido che non fa sconti a nessuno

 

Articolo a cura di: 
Neve Mazzoleni
Autore/i: 

Il diritto dell’errore e della sperimentazione: un’altra via dell’innovazione culturale

  • Pubblicato il: 15/03/2015 - 22:30
DOVE OSA L'INNOVAZIONE

Moltissime iniziative dal basso, auto-organizzate e che si servono della rete per costruire piattaforme di condivisione, stanno dimostrando che in Italia c’è fermento dal basso. Aldilà delle retoriche sull’innovazione, altre economie e movimenti culturali di nuova produzione stanno prendendo sempre più corpo. Ma la cultura main stream, i Media, le Politiche culturali non le intercettano. Il motivo sta nell’impedimento dell’establishment alla pratica dell’errore e della sperimentazione che esclude generazioni di manager culturali, ricercatori, operatori già attivi. il nuovo obbiettivo è sfondare il muro di gomma

Articolo a cura di: 
Neve Mazzoleni
Autore/i: 

L'innovazione culturale si prende il proprio spazio

  • Pubblicato il: 16/02/2015 - 10:32
DOVE OSA L'INNOVAZIONE

Con 360 mila euro, il bando culturability della Fondazione Unipolis fa della rigenerazione urbana un'occasione di benessere collettivo. Call aperta fino al 28 febbraio 2015

Articolo a cura di: 
Francesca Vittori

Pagine